A Milano Chicco scende in strada con Enjoy

50 auto del servizio di car sharing sono state dotate dei seggiolini Chicco SeatUp 012: viaggiare in città non è mai stato così comodo e sicuro

original1

50 auto del servizio di car sharing Enjoy sono state dotate dei Chicco SeatUp 012. Un progetto pensato per le famiglie, per garantire viaggi comodi e sicuri anche in città.

La Milano del futuro (e del presente) è sempre più orientata alla esigenze di mamme, papà e bambini: dallo scorso maggio è attivo un nuovo servizio per agevolare anche le famiglie negli spostamenti auto in città.

Il progetto si chiama Welcome Baby e ha coinvolto anche Chicco che, insieme ad Enjoy, il servizio di car sharing di Eni, ha installato su cinquanta delle auto rosse che circolano in città, i seggiolini auto Seat Up 012.
Un nuovo e prezioso servizio messo a disposizione di tutte le famiglie che risiedono o transitano a Milano, che potranno trasportare in piena sicurezza e comodità, i propri piccoli all’interno delle fiammanti Fiat 500 rosse.

 

Seat UP 012, spostamenti in città più comodi, sicuri e confortevoli

L’utilizzo di Welcome Baby è semplice ed immediato: una volta scaricata l’app di Enjoy sarà sufficiente selezionare il filtro con seggiolino nella schermata trova veicolo, oppure visualizzare l’icona a forma di succhiotto direttamente nella mappa.
Dopo aver scelto l’auto, così come prevede il servizio Enjoy, sarà possibile andare a ritirarla direttamente nel luogo indicato. 
Ad attendere il vostro bambino troverete installato il seggiolino Chicco Seat Up 012, adatto a tutti i bambini tra i 9 e i 18 chilogrammi di peso e indicativamente tra 1 e 4 anni di età, dotato di sistema di fissaggio Isofix.
In caso di necessità le istruzioni per l’uso del seggiolino si trovano dietro il sedile del passeggero, oppure si può consultare il libretto nel portaoggetti dell’auto.
Ma il servizio Welcome Baby non lascia nulla al caso: tutti i seggiolini sono dotati di foderine igieniche usa e getta, che vengono cambiate a ogni utilizzo dell’auto.


Buon viaggio!

Potresti essere interessato a

Sullo stesso argomento