Relax e Nanna

Nanna Sicura: 5 consigli per dormire tranquilli

Soprattutto nei primi mesi di vita sono necessarie alcune attenzioni per la nanna. Scopri quali!

nanna-sicura-1

Proteggere il sonno dei piccoli è importante. Lo consiglia tutto il mondo pediatrico, che sottolinea come il neonato nei primi mesi di vita debba dormire vicino alla mamma, nella camera con i genitori.

La vicinanza ha molti vantaggi: facilita le poppate notturne e la cura del neonato, trasmette benessere e serenità a mamma e bambino e favorisce il loro legame. Ed è sicuramente un fattore di sicurezza in più: secondo studi recenti, dormire vicini riduce di ben il 50% il rischio di Sids, la sindrome della morte in culla, che può colpire il piccolo durante il primo anno di vita.

Ecco quindi alcuni consigli per dormire sonni tranquilli (e sicuri!). Vediamoli insieme:

1. Non lasciar dormire il piccolo nel lettone insieme a te

Almeno nei primi mesi di vita: può correre il rischio di soffocare o surriscaldarsi. Lascialo nella sua culla: agganciala o posizionala accanto al tuo letto, in modo che il bimbo possa sentire la tua presenza.

2. Fai dormire il piccolo a pancia in su

Su una superficie piatta e rigida, con la schiena ben distesa, evitando cuscini o materiali soffici e voluminosi. I cuscini per l'allattamento sono utili se il bambino è sveglio, ma non vanno mai usati per farlo dormire, né nella sua culla, né nel lettone dei genitori.

3. Non coprire troppo il bambino

Evita coperte o piumoni ingombranti, non riscaldare troppo la camera e metti il lettino o la culla lontano da finestre e termosifoni.  

4. Fumare negli ambienti frequentati dal bambino può far male alla sua salute

Non lasciarti tentare dalle sigarette, almeno quando sei in casa e mantieni l’aria della camera sempre fresca e pulita.

5. Utilizza il succhietto: un altro alleato per dormire sonni tranquilli

Autorevoli studi infatti dimostrano che il succhietto durante il sonno, sia notturno che diurno, fornisce una protezione ulteriore contro la SIDS.

 

*SIDS and Other Sleep-Related Infant Deaths: Expansion of Recommendations for a Safe Infant Sleeping Environment – Task Force on Sudden Infant Death Syndrome – Pediatrics 2011 

Potresti essere interessato a

Sullo stesso argomento