E all’asilo cosa gli metto?

Per la giornata all’asilo è consigliato guardaroba comodo, pratico e funzionale.

vestitini-asilo

Certamente la scelta deve cadere su un abbigliamento confortevole e comodo: capi facili da indossare, da togliere, da sfilare, con pochi bottoni e allacciature semplici. Sarà motivo di orgoglio per i nostro bambino imparare ad indossare da solo la tuta, abbassare i pantaloncini per andare in bagno, mettere e togliere le scarpe. Queste conquiste sono per lui piccole ma importanti gratificazioni, un passo in avanti sulla strada dell’autonomia, una conferma di essere “ grande”. Aiutiamolo allora con vestiti facilmente gestibili da lui, senza trascurare naturalmente la qualità dei tessuti; la preferenza dovrebbe andare a materiali morbidi e naturali che garantiscano la traspirazione e mantengano la giusta temperatura durante le attività quotidiane. E’ sempre consigliato un abbigliamento a strati, da modulare a seconda delle esigenze. 

Un altro importante criterio di scelta dei capi è la praticità nel lavaggio, anche a temperature elevate. Felpe imbrattare di colore o di pasta di sale, pantaloncini o gonne “decorati” con l’inchiostro dei pennarelli saranno scenari frequenti. Per sopravvivere all’anno scolastico è quindi fondamentale che i capi non richiedano particolari attenzioni nel lavaggio e si stirino facilmente.

A questo punto possiamo anche concederci un tocco fashion, scegliendo colori di moda e modelli piacevoli che rendono il nostro piccolo ancora più bello…….una debolezza cui difficilmente noi mamme sappiamo rinunciare! 

 

Potresti essere interessato a

Sullo stesso argomento