Una culla per coccolarlo

Nei primi mesi di vita la culla, piccola e raccolta, è il luogo ideale per la nanna.

una-culla-per-coccol

Il momento della nanna è importante,così come è importante l’ambiente dove il piccolo  dorme, soprattutto nei primissimi mesi di vita quando il neonato trascorre gran parte del suo tempo proprio dormendo. Nella pancia della mamma il suo spazio era certamente ristretto e angusto ma anche tanto avvolgente e rassicurante, per questo la culla rappresenta il luogo ideale per mettere a nanna il neonato perché, con la sua dimensione ridotta, lo accoglie ed avvolge completamente.

 

La culla inoltre, proprio perché poco ingombrante, può essere posizionata accanto al letto dei genitori così da tranquillizzare non solo il bambino ma anche la mamma, che può sentire il suo piccolo in ogni momento, toccarlo, rassicurarsi. Dormendo vicini vicini tutto è più semplice, le poppate notturne, i risvegli frequenti, la consolazione e le coccole. E il suo sonno è più sicuro.

 

Ma non solo, una culla maneggevole e leggera, facilmente trasportabile, è ideale anche per gli spostamenti in casa e fuori, per una vacanza o per una giornata dai nonni. Il piccolo riposerà tranquillo e a suo agio in un ambiente conosciuto e familiare, anche fuori casa, consentendo ai genitori di godere di piacevoli momenti di socialità, portando sempre con sé il loro cucciolo…

Potresti essere interessato a

Sullo stesso argomento