Viaggiare sicuri

Il seggiolino auto va usato sempre, anche se il tragitto da percorrere è breve, anche se siamo in ritardo.

29-1394561150839

Il seggiolino auto è un sistema di ritenuta che va sempre utilizzato, è obbligatorio per legge ed è il modo più sicuro per trasportare il bambino, anche se il viaggio è breve, anche se avete fretta, anche se il bambino fa i capricci. 

Davanti alle proteste del bimbo per non volersi sedere nel seggiolino, davanti ad una scena di rifiuti e pianti, sono molti i genitori pronti ad arrendersi, affidandosi alla propria prudenza nella guida. Ma il rischio di un tamponamento, di una frenata, di una curva un po’ brusca è indipendente dalla buona volontà e dall’attenzione del papà o della mamma

Non tenete perciò il  bambino in braccio pensando che sia la protezione più sicura: in caso di incidente non riuscireste a trattenerlo con conseguenze spesso gravi.

Durante il viaggio, se il bambino piange o se deve essere allattato o cambiato, fermatevi. Non slacciare neppure temporaneamente le cinture e non togliere il bambino dal seggiolino. 

Il seggiolino quindi va usato sempre, in modo corretto e ben fissato. Raccomandate questo comportamento anche ai nonni o ai parenti che occasionalmente trasportano il bambino. Fornite voi per primi il buon esempio, allacciandovi le cinture di sicurezza.

 

 

Potresti essere interessato a

Sullo stesso argomento