Il mio bambino ha il piede piatto?

Nei primi anni di vita tutti i bambini hanno il piede piatto. Si tratta di una condizione normale, non di un difetto.

25-1394560431041

Fino ai 3 / 4 anni e oltre tutti i bambini hanno il piede piatto.Il piede piatto è caratterizzato dal contatto dell’intera pianta al suolo; il piede non è arcuato e l'impronta plantare evidenzia un contatto al suolo non solo della parte esterna ma anche di quella interna della pianta.

Nel bambino, diversamente dall’adulto, il piede piatto è fisiologico, è una condizione normale che NON deve essere corretta con plantari di sostegno o sottopiedi anatomici, se non su specifica indicazione del pediatra. 

Il piede si sviluppa correttamente e si rafforza grazie al movimento naturale. Durante la normale attività del camminare, soprattutto su superfici irregolari, la sollecitazione della muscolatura del piede e la sua naturale stimolazione porteranno gradualmente a “tendere”, quindi a formare l’arco plantare.

E’ perciò sempre consigliato lasciare camminare i bambini a piedi nudi sulla sabbia, sull’erba o in casa perché questo contribuisce alla formazione dell’arco plantare e quindi al corretto sviluppo del piede. 

 

Potresti essere interessato a

Sullo stesso argomento